Prossimamente
in enoteca

No current events.

 

Un territorio sorprendente

vigneti... infiniti!Benvenuti nelle Terre d'Occidente, nei luoghi dove nasce il Marsala, uno dei miti dell'enologia italiana.
Inizia qui un viaggio affascinante, mai banale né scontato, attraverso un territorio capace di mettere insieme tradizioni enogastronomiche con un patrimonio storico, archeologico e naturalistico di immenso valore.

Un viaggio senza fine per turisti del gusto, ai quali possiamo dire: "in questo territorio non deve aver paura di sbagliare strada, sicuramente giungerà ad una meta capace di trasmettergli qualcosa di positivo, interessante ed affascinante".
Vi invitiamo a scoprire gli itinerari che la Strada del Vino di Marsala propone a coloro i quali abbiano la possibilità di arrivare in Sicilia, per conoscerne di persona le meraviglie che solo quest'Isola può regalare ai curiosi sensi di chi la percorre...
Nel nostro ruolo di promotori di una cultura del vino siciliano, preferiamo soffermarci brevemente sulle peculiarità vitivinicole di questo territorio, partendo da queste terre del Marsala ed allargando l'orizzonte alla complessità dell'intera Sicilia.
Da molti già descritta come "un'isola, un continente", questa definizione ben si presta a farci da premessa: la Sicilia del vino è ricca ed estremamente variegata. Dal mare all'entroterra, dalle pianure alle colline alle montagne ed ai vulcani, i terreni cambiano natura e struttura, il clima temperato si diversifica in microclimi, a volte estremamente diversi.
È un isola, la nostra, anche di contraddizioni, ma in questo caso se ne colgono soltanto gli aspetti positivi. Qui, talvolta, perde senso distinguere i vitigni autoctoni dagli internazionali, perché questi ultimi, allevati dal nostro sole e nei nostri suoli, finiscono per essere particolarmente siciliani...
Ed allora, accanto ai "classici", insieme al nostro Marsala (per citarne qui soltanto uno per tutti, il più antico), nascono felici esperimenti, intuizioni enologiche che altrove non troverebbero... terreno fertile. E si candidano a diventare, nel tempo, nuovi classici in un'offerta vinicola sempre più ampia e di qualità sempre maggiore.
Lasciamo parlare qualche numero: in Sicilia oltre 107.000 ettari di terra sono coltivati a vigneto (dati Istat 2010), con una diffusione di più di 50 cultivar diverse. Sono ben 25 i vini a DOC (di cui uno DOCG).

Scopri il tuo Marsala...

i colori del MarsalaSe ami il vino, ovunque tu sia, trova un momento per scoprire il Marsala. Per conoscerlo bene, con tutte le sue sfumature. Per carpirne i segreti ed apprezzarne a fondo la ricchezza e la complessità.

Il Marsala è tempo, silenzio e sapienza.
Da secoli vive nelle nostre cantine, attraverso le generazioni che se lo tramandano.
Lo chiamavano "perpetuum" i contadini che lo offrirono
per la prima volta a John Woodhouse: era il 1773,
e gli Inglesi prima, i Florio subito dopo, lo avrebbero reso celebre in tutto il mondo insieme alla città stessa.

La storia di Marsala si intreccia inestricabilmente
con l'epopea del Marsala, e l'Italia unita, oggi come
150 anni fa, merita un brindisi al Marsala...
Garibaldi Dolce, of course!

Emozionante bere il Marsala, ancora di più
se puoi ascoltare i racconti che si porta dentro.
Ecco perché l'Enoteca te lo vuole presentare
con gli onori che merita...
 

Contattaci

Enoteca della Strada del Vino di Marsala
Via XI Maggio, 32 - 91025 Marsala (TP)
Tel./Fax +39 0923 713489
Scrivici attraverso il sito